Cerchiamo di cambiare il mondo un progetto alla volta.
Abbiamo tante idee interessanti ma per realizzarle abbiamo bisogno di te.
Guarda i progetti su cui stiamo lavorando e scopri come puoi darci una mano.
Da soli cerchiamo di fare il nostro meglio, ma insieme a te possiamo davvero fare la differenza!

Edu Rap

Descrizione progetto:

Edu RAP è il nuovo Centro, nato a Spoleto, per accompagnare il tuo bambino nelle diverse fasi e sfide dell’età evolutiva, dalla prima infanzia all’adolescenza. Siamo una équipe multidisciplinare di specialisti che, lavorando in team, segue e prende in carico globalmente il bambino o l’adolescente, insieme alla sua famiglia, dalla fase di diagnosi alla quella terapeutica e di sostegno.

I servizi di Edu Rap

Terapia della Neuro e Psicomotricità
Psicologia dell’età evolutiva
Logopedia
Teoria Occupazionale Pediatrica
Sostegno all’apprendimento

SCOPRI DI PIÙ

Il Progetto

Con il Progetto NIL 5 ragazzi con disabilità e autismo hanno firmato il loro primo contratto di lavoro e, a partire dal 1 marzo, hanno iniziato la loro nuova vita da veri lavoratori. Con tanta passione e dedizione si stanno mettendo in gioco, dimostrando una grande professionalità ed attenzione.

Il Nucleo Lavorativo è composto da 7 persone: 5 beneficiari con disabilità e autismo, 1 operatore sociale e 1 operatore agricolo.

Come funziona

Il Nucleo di Inclusione Lavorativa lavorerà insieme durante tutta la settimana, per un totale di circa 35 ore, operando nelle diverse attività e laboratori di agricoltura sociale previsti:
coltivazione di ortaggi e zafferano biologico;
produzione e confezionamento di piantine aromatiche stagionali;
laboratorio di trasformazione dei prodotti alimentari;
vendita diretta degli ortaggi e prodotti trasformati e laboratorio di ristorazione e degustazione.

SCOPRI DI PIÙ

Progetto NIL

ragazzi-nil-ilcerchio

Un Giardino Fiorito per il DOPO DI NOI

dopo-di-noi-ilcerchio

Il DOPO DI NOI

Cosa succederà quando i genitori di ragazzi con disabilità non ci saranno più? Chi si prenderà cura di loro?
Fortunatamente esiste il servizio per il DOPO DI NOI, un ambiente protetto dove persone con disabilità possono trovare un ambiente accogliente e familiare, in cui vivere con serenità in un contesto protetto e perfettamente inserito nel contesto cittadino.

Cosa puoi fare tu:

Aiutaci ad allestire un giardino fiorito per i nostri ragazzi, regalando loro uno spazio per esprimere al meglio le proprie autonomie e per momenti di socializzazione ed integrazione.
L’8 maggio vieni a trovarci in Piazza Vittoria a Spoleto, troverai i nostri ragazzi da cui potrai acquistare un bel pensiero da regalare alla tua mamma per la sua festa. Ti aspettiamo!

SCOPRI DI PIÙ

Il Progetto

Il progetto prevede la realizzazione di attività pratiche e collaborative all’aperto per bambini in fascia d’età 1-6 anni, finalizzate a esplorare, indagare criticamente e costruire il rapporto fra il bambino, alle prese con la scoperta e il rafforzamento del “sé” e l’ambiente naturale in cui vive.

Il progetto prevede la realizzazione di laboratori e attività all’aperto in luoghi estremamente stimolanti per lo sviluppo di abilità relazionali dei bambini, per permettere loro di accrescere il senso di appartenenza al mondo attraverso una relazione continuativa con i luoghi naturali che li circondano.

Come funziona

La metodologia che sottintende l’intero progetto è quella della Ricerca- Azione. Sotto questo profilo, i destinatari sono gli stessi autori della identificazione delle problematiche e della proposta di azioni atte a risolverle. La sfida è quella del coinvolgimento dei bambini in questo delicato processo.

Questa impostazione è tanto più necessaria se si considera l’impatto dei giorni di lockdown in cui i bambini sono rimasti confinati in casa. Il loro è un ritorno ad una “normalità” tutta da costruire nel recuperare una interazione con le cose, con l’ambiente ed il contesto sociale, per alimentare così la relazione con il sé. Il progetto mette al centro i bambini non solo come fruitori “passivi” di attività, ma protagonisti attivi nella co-progettazione dei laboratori attivabili.

I diversi soggetti che collaborano all’efficacia delle attività (enti pubblici, soggetti privati e del terzo settore, consulenti ed esperti) assicurano al progetto una ricaduta positiva in termini educativi e didattici.

Educazione all’aperto e sani stili di vita

educare-natura-ilcerchio

PROGETTI DI EDUCAZIONE NON FORMALE E INFORMALE E DI ATTIVITA’ LUDICHE PER L’EMPOWERMENT DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA

“EduCare”